Possiamo dialogare con i musulmani? Risponde padre Samir

padre samir

Il Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso in una dichiarazione diffusa il 22 aprile 2015 scrive: “Gli avvenimenti di questi ultimi tempi fanno sì che molti ci chiedano: ‘C’è ancora spazio per dialogare con i musulmani?’ La risposta è: sì, più che mai”. Prima di tutto perché la grande maggioranza dei musulmani stessi non si riconosce nella barbarie in atto. Purtroppo oggi la parola ‘religione’ viene spesso associata alla parola ‘violenza’, mentre i credenti devono dimostrare che le religioni sono chiamate ad essere foriere di pace e non di violenza.” Per approfondire e rispondere a questa domanda Marino Galdiero ha intervista in Ecclesia padre Samir Khalil Samir, prorettore del Pontificio Istituto Orientale, 77 anni, gesuita, nato in Egitto, orientalista e islamologo di fama, già professore alla Université Saint-Joseph di Beirut e in altri atenei d’Europa e d’America.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone