#BuonaLaPrima di venerdì 24 aprile

memoriale genocidio armeni

Ecco i temi e gli ospiti della rubrica #BuonaLaPrima, on air alle 18.13 oggi, 24 aprile, a Radio Inblu:

Le notizie in primo piano della radiotelevisione svizzera; Maurizio Canetta, direttore della sezione italiana

La prima pagina di Repubblica Palermo; Enrico Del Mercato, caporedattore

Dal 26 aprile Firenze ospita le opere di Antony Gormley, uno dei più apprezzati scultori viventi: più di 100 opere riunite sotto il titolo “Human”, occupano sale interne, bastioni, scalinate e terrazze del Forte di Belvedere. Ce ne parla il curatore Sergio Risaliti

Oggi è l’anniversario del genocidio armeno, esattamente 100 anni fa venivano sterminate un milione e mezzo di persone. Molte le celebrazioni nel mondo, anche a Roma nel pomeriggio una camminata silenziosa da Porta Pia alla chiesa armena di San Nicola da Tolentino; Rita Pabis, Associazione e Comunità armena di Roma e del Lazio

Gli armeni che oggi vivono nel loro Paese sono meno di un terzo della popolazione armena mondiale; la maggior parte di loro vive sparsa nel mondo, ma mantiene salde le proprie radici e la propria cultura, che si tramanda anche attraverso la cucina, la più antica del Medio Oriente. Verjin Manoukian ha raccolto più di 130 ricette tradizionali armene in un libro curato dalla figlia, Gayanè Casnati

Domani il 70 anniversario della Liberazione (1945-2015) – ‘Ti racconto la mia guerra’, i racconti inediti dei partigiani ancora in vita nello spettacolo di Tiziana Di masi e Il parto delle Nuvole Pesanti. La ‘prima’ domani a Sinalunga (Siena); Tiziana Di Masi, attrice e coautrice insieme ad Andrea Guolo

In vista dell’estate, cominciamo a preparare il nostro organismo al consumo di “cibi verdi”, depurativi e salutari. Ne parliamo con Maria Chiara Anelli, biologa nutrizionista

 

Puoi riascoltare la puntata andata in onda dal nostro archivio podcast

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone