‘Viva l’Italia’, ecco le storie che rendono migliore il nostro vivere quotidiano

InBlu Radio microfonoAnche questa settimana ‘Viva l’Italia’ condotto da Ida Guglielmotti racconterà le manifestazioni che prendono vita negli angoli più disparati dell’Italia e le storie che rendono migliore il nostro vivere quotidiano:

 

Lunedì – cominceremo con gli eventi della provincia di Varese (Saronno) e racconteremo la storia di Adriano Olivetti, attraverso la voce del  nipote che ne ha raccolto l’eredità per la costruzione di “un’impresa felice”.

Martedì – Andremo a Roseto degli Abruzzi e nella seconda parte Alessandra Clemente, assessore alle politiche giovanili del Comune di Napoli, racconta l’esperienza di Green Pepper, l’imbarcazione confiscata alla camorra e trasformata in una palestra di legalità e professionalità per il recupero di minorenni a rischio.

Mercoledì – Vanni Biordi ci aggionerà sugli eventi de L’Aquila dopo l’intervento della nostra radio inBlu di Terni, Anna Fiscale parla di Quid, l’impresa che ha messo su con un gruppo di amici e che utilizza il riciclo di capi firmati per dare lavoro ad un gruppo di donne svantaggiate.

Giovedì – Dopo l’intervento della nostra radio inBlu di Terni, parleremo delle librerie Cavallotto di Catania: 50 anni di gestione resistente, solidale e felice, anche in tempo di crisi, affidata a tre donne diventate riferimento per la vita culturale della città.

Venerdì – Dopo un viaggio in Trentino Alto Adige sentiremo la bella  storia di Ruben, che ha lavorato per anni per la famiglia Pellegrini, ma morto drammaticamente, a cui il cav. Pellegrini, per un debito di riconoscenza, ha dedicato il ristorante Ruben, a Milano, dove persone e famiglie in difficoltà possono trovare un pasto caldo.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone