Papa: “I fedeli non paghino le nevrosi dei preti. Sacerdoti sono apostoli della gioia”.

papa-francesco-casa-santamarta1Un prete resta sempre un uomo del popolo e della cultura che lo ha generato. Papa Francesco tratteggia l’identikit del sacerdote in occasione dell’udienza riservata ai delegati al convegno promosso dalla congregazione per il clero per i 50 anni di due decreti conciliari sulla formazione sacerdotale. Nell’ampio ed articolato discorso con diversi inserti a braccio il Santo Padre ha raccomandato di dare almeno la benedizione, anche in caso di mancata assoluzione.

“Se hai una malattia o sei nevrotico vai dal medico che ti darà delle pastiglie che ti faranno bene. I fedeli non paghino le nevrosi dei preti, non bastonare i fedeli. Noi sacerdoti siamo apostoli della gioia”.

Servizio di Rita Salerno:

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone