Hungry hearts, 9 gennaio 2016

Ascolta la puntata

Pete SeegerTutto cambia canta l’amaro autore del Qohèlet e così canta Pete Seeger in una delle sue ballata più celebri: Turn Turn Turn! Non poteva mancare il grande vecchio della musica folk americana dentro la rassegna di Hungry Hearts anche se quella che qui si ascolta è la nota versione di Roger McGuinn che cita, quasi alla lettera, il terzo capitolo del libro sapienziale. C’è un tempo per amare e uno per odiare, uno per raccogliere pietre uno per lanciarle.. E c’è un tempo in cui bisogna essere pronti, pronti a salire sul treno che passa per il cielo.. questo è Curtis Mayfield che nel 1964 ha regalato al mondo uno dei brano più belli e cantati: People get ready, e noi siamo pronti?

Hungry hearts,  a cura di Andrea Monda scrittore e insegnante di religione, mutuando il suo titolo dal famosissimo brano di Bruce Springsteen che indaga non a caso sui “Cuori affamati”, racconta la dimensione spirituale della musica rock e non solo.

La puntata del 9 gennaio:

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone