Famiglia, card. Bagnasco: “E’ tesoro inesauribile. Vescovi uniti e compatti”

Presidente Cei: "Figli non sono diritto, non sono cose da produrre". Focus a 'Zoom'

CEI: permanent episcopal council in RomeC’era attesa per quanto il presidente della Cei avrebbe detto a proposito di famiglia dopo le posizioni espresse nei giorni scorsi e in vista della manifestazione di sabato prossimo. Bagnasco ribadisce l’unità dei vescovi nel condividere le difficoltà e le prove della famiglia e nel riaffermarne la bellezza, la centralità e l’unicità, ma poi ricorda citando il Concilio, che tocca ai laici impegnarsi per il bene comune con serenità di cuore e spirito costruttivo e non fa accenno al Family day. Ampio spazio nel discorso con cui il cardinale Bagnasco apre il Consiglio Episcopale Permanente anche al disagio economico e lavorativo che ancora morde nel Paese e all’impegno della Chiesa su questo fronte. E a proposito dei migranti la richiesta all’Europa è di non chiudere le frontiere e di non limitare la libertà di circolazione, ma invita piuttosto ad una autentica accoglienza.

Le parole del presidente della Cei sulla famiglia curate da Alessandra Giacomucci:

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone