Sanità: 1 cittadino su 10 rinuncia alle cure per alti costi e lunghe attese

Salute Pronto soccorso stopTicket e sanità: un cittadino su dieci rinuncia a curarsi per l’importo troppo alto e per le lunghe attese. La denuncia arriva da Cittadinanzattiva- Tribunale per i diritti del malato, nel rapporto 2015 dell’Osservatorio civico sul federalismo in sanita’.  Sentiamo Tonino Aceti, coordinatore nazionale del Tribunale diritti del malato.

intervista di Giovanna De Fabiani:

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone