8 marzo: il ruolo delle donne nella Chiesa. Rispondono Enzo Bianchi e suor Mary Melone

Pope: audience to young consecratedRiconoscere anche in forma istituzionale il ruolo pastorale delle donne impegnate contro la prostituzione o lo sfruttamento delle altre donne. Ma anche dare loro spazio nei seminari alla formazione dei presbiteri. È quanto pensa suor Mary Melone, rettore dell’Università Antonianum.

Interviste di Marino Galdiero:

 

Consentire alle donne quanto previsto per i laici uomini, così il priore del monastero di Bose Enzo Bianchi. In particolare indica le strade entro cui il protagonismo femminile può trovare spazio nella Chiesa: governo, predicazione, insegnamento dottrinale, di guida spirituale. E non esclude che possano guidare qualche dicastero vaticano, come quello per la vita religiosa.

Intervista di Marino Galdiero:

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone