A “Viva l’Italia”: lo scrittore Gazmend Kapllani

Mercoledì 6 aprile alle 18.36

Gazmend Kapllani

Gazmend Kapllani è uno scrittore, giornalista, docente all’Università di Harvard e all’Emerson College di Boston e attivista per i diritti civili. Nato in Albania, ne è fuggito a piedi per raggiungere la Grecia, per sottrarsi ad uno dei regimi dittatoriali  più terribili della storia europea, quello di Enver Hoxha e da anni vive e lavora negli Stati Uniti. Sulla sua esperienza di “immigrato del mondo” ha scritto un romanzo feroce e condito di humour nero, “Breve diario di frontiera”, pubblicato in Italia da Del Vecchio. Lo abbiamo raggiunto nella sua casa di Boston per parlare dell’infinita tragedia dell’immigrazione.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone