Regeni: Egitto osservato speciale, l’analisi del giornalista Acconcia

++ Regeni: madre, su viso Giulio ho visto il male del mondo ++L’Egitto al centro dell’attenzione per il drammatico caso Regeni. Per approfondire la realtà del Paese nordafricano, attraversato dalle primavere arabe e ricaduto in un regime che reprime qualsiasi tipo di opposizione, abbiamo sentito Giuseppe Acconcia, giornalista e ricercatore, autore di ‘Egitto, democrazia militare’ e ‘La primavera egiziana e le rivoluzioni in Medio Oriente’.

L’intervista di Federica Margaritora:

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone