Siria: dura condanna di Medici senza Frontiere a bombardamento ospedale Aleppo

Cooperante italiana,Siria tra bombe e emergenza acquaSave the Children condanna fermamente il bombardamento dell’ospedale di Medici senza frontiere ad Aleppo, nel quale sarebbero stati uccisi diversi bambini e l’unico pediatra rimasto della zona, insieme ad altro personale medico e civili. Loris De Filippi, Presidente di Medici Senza Frontiere.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone