Migranti, sindaco Pozzallo: “Siamo tra i primi hotspot d’Italia. Accolte 8.500 persone”

migranti“Pozzallo è uno dei primi hotspot aperti in Italia e nei primi 4 mesi del 2016, con la ripresa degli sbarchi dopo la chiusura della rotta balcanica, abbiamo accolto quasi 8.500 persone in un territorio di 19 mila abitanti”. Così il sindaco, Luigi Ammatuna, oggi a Roma per la presentazione del festival Sabir, che dal 12 al 15 maggio riunirà proprio nel comune del ragusano rappresentanti delle due sponde del Mediterraneo per una sorta di Stati generali delle migrazioni. Sentiamo il sindaco nell’intervista di Federica Margaritora

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone