Siria: nuovi scontri tra ribelli e regime di Assad. La tregua non regge: a Sud di Aleppo 73 morti

Siria violenze soldato bambiniIn Siria continuano gli scontri tra i ribelli e le forze fedeli al regime di Assad. La tregua di 48 ore concordata da Usa e Russia non regge: ci sono stati altri 73 morti in una battaglia a Sud di Aleppo. Intanto Mosca nega di aver bombardato ieri il campo profughi di Sarmada.

Il servizio di Alessio Orlandi:

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone