Una nuova settimana insieme a inBlu radio

Sabato a mezzogiorno il Papa incontra oltre 400 bambini che arrivano a Roma con le loro maestre dalla Calabria. E’ la seconda edizione del Treno dei bambini, promosso dal Cortile dei Gentili per bimbi che vivono i contesti non sempre facili. Una festa, che prelude, domenica la celebrazione eucaristica che Francesco presiederà in Piazza San Pietro per il Giubileo dei diaconi e poi alle 12 la preghiera dell’Angelus. Di tutto questo si parlerà negli spazi infornativi di InBlu, a cominciare da Ecclesia e dai Gr. Come anche della giornata di preghiera e digiuno contro la criminalità organizzata indetta a Napoli dal cardinale Crescenzio Sepe per il 31 maggio.

Cordoglio è stato espresso da Papa Francesco per la scomparsa giovedì scorso a Bergamo del cardinal Loris Capovilla, segretario particolare di Papa Giovanni.

I suoi funerali saranno celebrati lunedì 30 maggio nella chiesa parrocchiale di Sotto il Monte Giovanni XXIII. Giorgia Bresciani ha raccolto il ricordo di padre Paolo Pivetta, della casa del Pime di Sotto il Monte, dove Capovilla ha trascorso gli ultimi 27 anni della sua vita ( ascolta l’intervista ).

Nella trasmissione sportiva con Ugo Scali Massimiliano Castellani e Claudio Zuliani apertura con il calcio con la finale di Champions League. Spazio anche alle ultime notizie sulla nazionale di calcio sul Giro d’Italia. e naturalmente alla Formula Uno, con il Gran Premio di Montecarlo. Tra gli altri temi in scaletta i Play off di Basket e la finale della Clericus Cup. Con noi tornerà il campione mondiale della 100 chilometri di maratona Giorgio Calcaterra.

 

La prossima settimana a Piazza InBlu, in onda dal martedi al venerdi alle 09.07, continueremo a seguire i principali fatti di attualità italiani e internazionali, guardando a come vengono raccontati dai giornali, con i commenti di analisti, testimoni e diretti protagonisti senza dimenticare di dedicare spazio alla nostra salute. Tra i temi di primo piano: Elezioni Amministrative, Migranti, Corsa Elettorale, Minaccia Terrorismo, Scuola, Sanità, Pensioni e Fisco.

Tutto è pronto per una nuova settimana in compagnia di Mattinata InBlu. Lunedì 30 maggio cominceremo a districarci nella giungla di diete proposte per arrivare in forma all’estate. Ci aiuteranno il naturopata Vladimiro Colombi e la Presidente dell’Associazione Dietisti Italiani, Ersilia Troiano.

Di rifiuti elettronici e del loro corretto smaltimento, parleremo martedì 31 con Giorgio Arienti (Direttore Generale Ecodom). Mercoledì 1 giugno cercheremo di capire perché il genio italiano sembra perdere colpi e perché l’Italia perde posizioni anche nelle preferenze degli studenti universitari che partecipano al progetto Erasmus. Puntata tra sogno e scienza quella di giovedì 2 giugno che dedicheremo alle nuvole. Due gli studi che analizzeremo: una ricerca condotta dall’università Bicocca di Milano, coordinata dalla professoressa Alice Mado Proverbio e uno studio americano che mette in relazione l’osservazione delle Nuvole con la mappatura delle Biodiversità. Infine, venerdì puntata internamente dedicata al caffè. Come sempre Mattinata InBlu va in onda dai due studi di Roma e Milano con Daniela Lami e Chiara Placenti.

Condotto da Lucia Schillaci, questa settimana di “Cosa c’è di buono” partirà con la voce  di Radio Frate Sole da Brindisi. A seguire Rita Borsellino ci presenterà “Bibliolapa” un viaggio per l’Italia che mette in strada la cultura affinchè i libri arrivino a tutti. Martedì protagonisti Andrea Cippone che ci parlerà della “bottega dei piccoli” di Roma, il non-negozio dove scambiare vestiti e oggetti gratis appena inaugurato, e la voce inBlu di Radio Proposta. Mercoledì, Radio Nuova ci porterà a conoscere qualche ricetta della città di Macerata e Veronica Pisu ci parlerà dell’oasi naturalistica dell’isola Asinara, nuovo laboratorio di ecoturismo e green economy. Giovedì apriremo la puntata da Padova con Bluradio Veneto e alle 12.36 Giuseppe Lops ci descriverà il progetto di “Storyteller”, il primo pub italiano basato sulla filiera corta e prodotti BIO nato a Corato, in Puglia. Venerdì infine, chiuderemo la settimana con Alice Mirani da Arona che ci farà ascoltare “qualcosa di buono”. A seguire il dottor Scopelliti, presidente della fondazione “Operation Smile Italia Onlus”, ci illustrerà la nuova campagna “sorridere è naturale ma non per tutti” che ha l’obiettivo di sostenere e raccogliere fondi per due importanti progetti di assistenza sanitaria in Italia e in Nicaragua.

 

Infine nel Pomeriggio InBlu  della prossima settimana ospiteremo Andrea Mirò che in studio presenterà il suo nono e ultimo, in ordine di tempo,  lavoro, “Nessuna paura di vivere”. Parleremo poi della Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia e lo faremo raccontando la storia di un’artista bergamasco trapiantato a New York che per l’evento ha realizzato sette originali T shirt ispirata alle opere di misericordia. Infine seguiremo la visita del Presidente della repubblica a Lampedusa. Il capo dello Stato Mattarella andrà sull’isola per presenziare all’inaugurazione del Museo della Fiducia e del Dialogo per il Mediterraneo.

 

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone