Una nuova settimana insieme a inBlu Radio

La celebrazione eucaristica per il Giubileo dei malati e dei disabili domenica e poi lunedì la visita alla sede di Roma del Programma Alimentare Mondiale (Pam),  l’agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di assistenza alimentare: su questi due appuntamenti del Papa apre i microfoni l’informazione di InBlu in particolare nei Gr e in Ecclesia. Occasione per guardare a realtà che si vorrebbero marginalizzare e che la presenza del Pontefice riporta invece in primo piano. In particolare Francesco sarà il primo successore di Pietro a recarsi nella sede dell’agenzia dell’Onu che è in prima linea nella lotta alla fame. Preludio intenso di una settimana che dal punto di vista ecclesiale guarda alla ormai prossima apertura del Sinodo ortodosso, in agenda dal 18 giugno e che può costituire un passo di speranza per la comunione e l’unità tra i cristiani.

Non dimenticando le “storie” di vita e le “buone“ notizie l’informazione mantiene costante l’attenzione ai temi più scottanti di attualità: dalle  guerre in Siria e in Libia contro l’Isis all’emergenza migranti che fuggono da povertà, violenza e dittature: la situazione in Eritrea è una delle più drammatiche, come racconta Padre Giulio Albanese, grande esperto del continente africano (ascolta l’intervista)

Nella trasmissione sportiva con Ugo Scali Massimiliano Castellani e Claudio Zuliani in apertura i commenti sulle prime partite del campionato Europeo di calcio. Spazio anche al gran premio del Canada di Formula Uno. Tra gli altri temi in scaletta i Play off di Basket i Campionati Italiani Assoluti e Paralimpici di scherma e il Giro del Delfinato di ciclismo.

La prossima settimana a Piazza InBlu, in onda dal martedì al venerdì alle 09.07, continueremo a seguire i principali fatti di attualità italiani e internazionali, guardando a come vengono raccontati dai giornali, con i commenti di analisti, testimoni e diretti protagonisti senza dimenticare di dedicare spazio alla nostra salute. Tra i temi di primo piano: Corsa ai Ballottaggi delle Amministrative, Migranti, Fisco, Libia, Terrorismo.

Tutto è pronto per una nuova settimana in compagnia di Daniela Lami e Chiara Placenti, le voci di Mattinata InBlu. Si parte, lunedì 13 giugno, con una puntata dedicata ai disturbi del sonno che – con l’arrivo dell’estate – possono diventare più frequenti. Tanti i consigli che ci regaleranno il naturopata Vladimiro Colombi e il Prof. Francesco Peverini (autore del saggio “E’ facile dormire se sai come farlo” BUR). Focus sul sonno dei bambini con l’aiuto del dott. Pierluigi Innocenti presidente di Assirem.

Agli oratori estivi sarà dedicata la puntata di martedì 14 giugno, con don Riccardo Pascolini (Presidente della Federazione Oratori Italiani) e suor Roberta Vinerba. Mercoledì, invece, tutti a bordo di un treno per vivere la fantastica esperienza dell’Interrail. L’ha vissuta Chiara Ruggeri che ci darà molti consigli utili. Mentre un’analisi più accurata del ritorno in auge dell’Interrail ce la regalerà Giacomo Bailetti docente di Economia e Gestione delle imprese turistiche all’università Cattolica di Milano.

Giovedì 16 giugno, con l’aiuto di Maria Raponi dell’Associazione Marevivo presenteremo l’iniziativa “MARE MOSTRO: UN MARE DI PLASTICA?”. Venerdì, infine, puntata gastronomica dedicata agli abbinamenti in tavola. Come sempre Mattinata InBlu va in onda in diretta dalle 10,06 alle 12,00 dai due studi di Roma e Milano

Condotto da Lucia Schillaci, questa settimana di “Cosa c’è di buono” partirà con la voce  di Radio “Kalaritana” da Cagliari. A seguire Stefania D’andrea ci presenterà il progetto della pannolinoteca di Napoli (una delle prime pannolinoteche nate in Italia) di cui è proprietaria. Martedì protagonisti Sergio Marchisio, proprietario dell’azienda vinicola “Ca du Russ”, che ci parlerà della sua battaglia per il biologico e la voce inBlu di Radio Orizzonti. Mercoledì Radio Antenna Febea ci porterà a conoscere qualche ricetta di Reggio Calabria e Don Agostino ci racconterà del progetto educativo della cascina “Don Guanella”, comunità educativa di Lecco. Giovedì apriremo la puntata da Fermo con radio Fermo Uno e alle 14.36 il dottor Guerrieri, specialista psichiatra, responsabile Scientifico e regista teatrale, ci parlerà del progetto “Teatro Terapeutico tra Arte e Clinica” del carcere di Opera. Venerdì infine, chiuderemo la settimana con Stefania Brunelli da Brescia che ci farà ascoltare “qualcosa di buono”. A seguire Dimitri Gramenzi ci illustrerà tutte le caratteristiche di “Eldar Lab” start up che crea prodotti ecologici ad impatto zero di cui è uno dei soci fondatori.

Lunedì 13 giugno alle 15.06 apriremo infine il Pomeriggio inBlu con la giovanissima cantautrice Chiara dello Iacovo, quest’anno tra le giovani proposte di Sanremo, che si racconterà in studio con Gianni de Berardinis e Ugo Scali e ci regalerà anche una piccola perfomance live. Martedì 14 giugno alle 16.30 ospiteremo in diretta Marina Rei che presenterà il suo singolo Portami a ballare, uscito il 27 maggio, una canzone che  conferma uno stile originale unito a grande sensibilità di musicista e cantautrice. Ai microfoni di Gianni de Berardinis e Raffaella Frullone l’artista illustrerà la genesi di un brano nato dalla volontà di affrontare e superare le difficoltà, dal desiderio di non arrendersi dalle paure ma di superarle con la musica. Mercoledì 15 giugno infine apriremo la puntata con Zibba in occasione del suo concerto serale al Carroponte di Sesto San Giovanni (Milano). Non mancheranno come sempre notizie di attualità dall’Italia e dal mondo.

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone