Mafia: presentato progetto ‘Liberi sognatori. Le idee non si spezzano mai’, 4 film per la tv

FALCONE: QUEL SABATO 'MALEDETTO' CHE CAMBIO' LA STORIA / SPECIALELiberi sognatori – Presentato oggi a Roma il progetto ‘Liberi sognatori. Le idee non si spezzano mai’: quattro film per la televisione, prodotti da Taoduefilm, incentrati su quattro persone emblematiche della storia italiana tra la fine degli anni ’70 e gli anni ’90. Tutti uccisi dalla mafia: Libero Grassi, imprenditori che si ribellò al pizzo; Renata Fonte, assessore comunale impegnata contro la speculazione edilizia in Salento;  Mario Francese, giornalista d’inchiesta del Giornale di Sicilia; Emanuela Loi, agente di scorta di Paolo Borsellino. La storia di Mario Francese ce la racconta il figlio Giulio

L’intervista di Federica Margaritora:

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone