Buona la Prima – scaletta

Venerdì 15 luglio

La prima pagina di Avvenire; Marco Tarquinio, direttore

Le notizie in primo piano dell’Agenzia Redattore Sociale; collegamento con il desk centrale, Alessandra Brandoni

Strage a Nizza sulla Promenade des Anglais durante i festeggiamenti per il 14 luglio, la Presa della Bastiglia. Finora 84 morti, molti i bambini, e 100 feriti. L’attentatore su un camion ha travolto la folla radunata ieri sera sul lungomare per vedere i fuochi di artificio. Si tratta di un 31enne franco-tunisino, ucciso dalla polizia, Mohamed Lahouaiej Bouhlel. Nato a Sousse, aveva precedenti per furto e rapina e problemi di tossicodipendenza. Lo stato di emergenza che in Francia doveva terminare il 26 luglio sarà prolungato di tre mesi, ha detto il presidente francese Francois Hollande, parlando dopo l’attentato di Nizza. Tre i giorni di lutto nazionale. Intanto il Papa ha espresso la sua vicinanza alle vittime ed è giunta la solidarietà di tutti i leader europei. Collegamento con Nizza, Giampiero Spirito, giornalista di TV2000, che ieri sera si trovava sulla Promenade

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone