Turchia: dopo il fallito golpe continuano epurazioni in tutti i settori della società

ErdoganDopo il fallito golpe, continuano le epurazioni in tutti i settori della società: sospesi migliaia di docenti e centinaia di imam considerati vicini a Fetullah Gulen. In totale arrestate quasi 10 mila persone. Le cancellerie europee preoccupate per la possibile reintroduzione della pena capitale. Alessio Orlandi

 

Ed Erdogan ha accusato l’imam Gulen di essere l’ispiratore del fallito golpe. Ma c’è davvero il coinvolgimento di questo religioso dietro quanto successo in Turchia? Sentiamo Azzurra Meringolo, analista dell’Istituto Affari Internazionali al microfono di Alessio Orlandi

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone