Turchia: sulla sospensione dei diritti umani il commento di Alessandro Vanoli, docente all’Università di Bologna

Aftermath of an attempted coup d'etat in Turkey

In Turchia si apre un nuovo capitolo della repressione post golpe: Erdogan, dopo la dichiarazione dello stato di emergenza nel Paese ha sospeso la “Convenzione europea sui diritti umani”. Commenta queste due scelte Alessandro Vanoli, docente di Politica comparata del Mediterraneo all’Università di Bologna.

Di Francesca Lozito

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone