Gang latinos, sette arresti a Milano. Lo psichiatra: la violenza un modo per identificarsi

La cronaca. Sette ragazzi sono state arrestati  a Milano per omicidio e tentato  omicidio per l’aggressione compiuta fuori da una discoteca lo scorso 3 luglio.  Sono tutti componenti  di “Mara Salvatrucha”, una gang salvadoregna. Uno dei due giovani che hanno attaccato è morto dopo 11 giorni in ospedale. Colpiscono in centro queste bande e non come ci si aspetterebbe in periferia. A spiegare perché lo psichiatra Gustavo Pietropolli Charmet intervistato da Francesca Lozito.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone