Thailandia: bombe esplodono in diverse località, feriti due italiani

Una serie di esplosioni ha colpito il sud della Thailandia, tra l’11 e il 12 agosto, prevalentemente in località turistiche. Il più grave a Hua Hin, nel quale sono rimasti feriti (in maniera non grave) anche due italiani. Quattro persone sono morte, secondo quanto riferiscono le forze dell’ordine. Al microfono di Alfredo Ranavolo Alberto Forchielli, presidente di Osservatorio Asia, traccia un quadro della situazione nel Paese.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone