Una nuova settimana insieme a inBlu Radio

Sulle frequenze InBlu, informazione sull’attualità sempre in primo piano, anche grazie ad un Buongiorno InBlu completamente rivoluzionato, dalla nuova stagione iniziata il 5 settembre. Dalle 7 alle 9 Chiara Placenti conduce infatti, da lunedì a venerdì, una no-stop tra notizie, rassegna stampa, interviste, senza tralasciare la buona musica. E subito dopo, il lunedì, arriva il consueto appuntamento col programma InBlu Lo Sport (dalle 9 alle 10), per non perdersi niente del week-end sportivo italiano e internazionale, mentre dal martedi al venerdi torna Piazza InBlu, tra attualità, approfondimenti e notizie utili alla nostra vita quotidiana.

Riflettori sempre accesi anche sulla realtà ecclesiale e sull’attività di Papa Francesco, col notiziario Ecclesia (ogni giorno in diretta dalle 13.12 alle 13.30) e con i servizi sui principali fatti di giornata nella chiesa e nel mondo nei nostri Radiogiornali. Nei prossimi giorni, poi, dedicheremo particolare spazio al Congresso eucaristico nazionale, che si aprirà a Genova giovedì sera per concludersi domenica 18 settembre. Ce ne parlerà la collega Alessandra Giacomucci – inviata di InBlu nel capoluogo ligure – con servizi, collegamenti in diretta ed interviste raccolte tra i protagonisti dell’importante assise ecclesiale.

Panorama molto ricco anche sul versante sportivo. Nel Buongiorno InBlu di questo sabato (dalle 7.05 alle 9), condotto da Ugo Scali, ospite della “colazione” sarà il campione del mondo di salto in alto indoor Gianmarco Tamberi.  Poi, spazio alla Motogp con la tappa di domenica a Misano Adriatico, per il GP di San Marino. Saremo collegati con Paolo Simoncelli , papà dello scomparso giovane campione Marco, che ci parlerà del progetto del nuovo Centro per disabili della Fondazione Simoncelli. Faremo poi visita ai Mondiali di pesca sportiva, in  corso nella Bergamasca: con noi il campione iridato Stefano Tironi. Ultimissime anche dalle Paralimpiadi di Rio 2016: saremo collegati con Antonella Patete, giornalista del progetto “Memoria Paralimpica”. Racconteremo le storie di questi atleti e sentiremo le dichiarazioni di Bebe Vio, Assunta Legnate e Luca Pancalli, presidente della Federazione italiana Paralimpica (ascolta l’intervista)

Nello spazio “Un disco per il fine settimana”, Paola Gallo ci racconterà un Lp di Nicolò Fabi. Con noi anche la prima firma sportiva del quotidiano La Stampa, Giorgio Viberti , per parlarci della Cina, sempre più presente nelle nostre realtà sportive ( Milan Inter e ora la squadra di ciclismo Lampre).

Nell’appuntamento di lunedì mattina con InBlu – Lo Sport daremo spazio al campionato di calcio di Serie A, che torna dopo gli impegni della Nazionale, alle Paralimpiadi, agli Us Open di Tennis ed ai campionati di atletica del Csi. Temi su cui torneremo con approfondimenti e interviste anche nel Pomeriggio InBlu di lunedì 12 settembre. Mentre, come di consueto, vari e sempre legati all’attualità di giornata saranno gli argomenti che Marco Parce e Raffaella Frullone proporranno nel Pomeriggio InBlu , da martedì a venerdì.

Numerosi ed interessanti anche gli ospiti del programma Mattinata InBlu, quest’anno in diretta dagli studi di Milano e Roma, con Max Occhiato e Daniela Lami. Lunedì si parlerà di tecnologia e di app che semplificano la vita. Ma approfondiremo anche il dibattito sul diritto alla disconnessione extra lavorativa e vi racconteremo di un concorso davvero originale: “Sette giorni senza smarthphone”. Lo ha proposto ai ragazzi il Comune di Vigonza (nel Padovano) e ce ne parlerà il sindaco Nunzio Tacchetto. Visiteremo poi il Comune di Cossato, in provincia di Biella, per raccontarvi di un progetto ormai ventennale di bilinguismo scolastico. Protagonista la LIS, la lingua dei segni. Ne parleremo col dirigente scolastico Gabriella Badà. Martedì, il filo conduttore saranno sempre i libri. Il 13 settembre, presenteremo il primo romanzo di Valentina Farinaccio “La strada del ritorno è sempre più corta” (Mondadori). L’autrice ce lo racconterà in diretta negli studi di Roma. Giuseppe Antonelli, docente di Linguistica italiana all’Università di Cassino, ci racconterà invece il passaggio epocale dall’italiano all’e-taliano (lo fa, nel suo saggio “Un italiano vero. La lingua in cui viviamo”, ed. Rizzoli).

Mercoledì, con Max Occhiato daremo uno sguardo alle classifiche di vendita, ai concerti e alle ultime uscite discografiche. Daniela Lami, invece, dialogherà con suor Roberta Vinerba su temi e domande proposte dagli ascoltatori o suggerite dall’attualità. Puntuale, come ogni settimana, arriverà la rubrica “Dagli ’80 ai 2000. Let’s Dance”, curata da Dante Cerati.

Giovedì daremo uno sguardo alle ultime uscite cinematografiche e al box office. Tra le pellicole in uscita c’è anche il film di animazione “Alla ricerca di Dory”. Tra le voci italiane c’è quella di Licia Colò, che sarà nostra ospite.

Venerdì 16 settembre, infine, ci proietteremo verso il week-end con tanti appuntamenti curiosi e gustosi. Vi porteremo a Firenze, dove si terrà sabato 17 settembre la “Camminata sull’Arno”, una passeggiata nel centro storico che costeggia il fiume, nell’ambito delle iniziative del progetto Arno 2016, dedicato a tutti i cittadini toscani che vogliono tornare a vivere il loro fiume nel 50°anniversario dell’alluvione disastrosa che colpì il capoluogo toscano. Ci sposteremo, poi,  fino a Venezia per il “Beer in Venice”.

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone