Mafia: arrestate a Corleone 12 persone. In manette anche il nipote di Provenzano

carabinieriArrestate  a Corleone in provincia di Palermo  12 persone  accusate di estorsione e danneggiamento.   Fra gli arrestati anche il nipote di Provenzano. A far scattare l’operazione l’accusa di 8 imprenditori che grazie al supporto di Addiopizzo  hanno  denunciato   l’estorsione  mafiosa. Giusi Galluzzo volontaria di Addiopizzo (intervista di Antonella Mitola).

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone