Addio a Shimon Peres, morto a 93 anni. Il Papa lo ricorda come uomo di ‘pace e perseveranza’

New health report on Shimon Peres in hospital after a strokeE’ scomparso all’età di 93 anni Shimon Peres, l’ex presidente israeliano, premio Nobel per la pace con Rabin e Arafat per gli accordi di Oslo del 1993. Indimenticabile – tra le altre cose – l’incontro di preghiera per la pace in Vaticano con Francesco, a cui partecipò nel 2014 assieme al presidente palestinese Mahmoud Abbas. Il Papa in un messaggio di cordoglio lo ha ricordato come uomo di pace e perseveranza. Marino Galdiero ha raggiunto a Gerusalemme monsignor William Shomali, vicario del patriarcato.

Il Papa si è detto “profondamente rattristato” per la morte di Shimon Peres. In un telegramma Francesco  auspica che la sua memoria sia di stimolo “a lavorare con sempre maggiore urgenza per la pace e la riconciliazione tra i popoli. In questo modo, la sua eredità sarà veramente onorata e il bene comune per il quale ha lavorato così diligentemente troverà nuove espressioni”. Un cordoglio che si unisce a quello di tutto il mondo, dal presidente statunitense Obama al segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon al presidente italiano Mattarella. Il servizio di Alessandra Giacomucci.

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone