Siria: oltre 4 mln persone costrette a lasciare il Paese

SIRIA: UNHCR, PONTE AEREO AIUTI PER PROFUGHI IN TURCHIADall’inizio del conflitto in Siria ed in Iraq, più di quattro milioni di persone sono state costrette a lasciare il paese, trovando rifugio in Turchia, Giordania e Libano. Ma, stando a quanto riferisce padre Paul Karam presidente di Caritas Libano intervenuto alla riunione in Vaticano sulla crisi umanitaria intervistato da Rita Salerno, la situazione sta peggiorando sempre più mentre cresce la tensione tra la popolazione locale e gli sfollati.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone