Buona la prima – Isis – I curdi: al Baghdadi è a Mosul. L’esercito iracheno avanza verso il centro della città

Mercoledì 2 novembre alle 18.13

mosul

Mercoledì 2 novembre, a Buona la prima, alle 18.13 su inBlu:

La prima pagina de la Repubblica; collegamento con il desk centrale, Tiziana Testa, vicecaporedattore

Le notizie in primo piano dell’agenzia Agenzia Redattore Sociale; Carla Chiaramoni, direttore

Giuseppe Caporaso in studio per il lancio di Attenti al Lupo, in onda alle 19 su TV2000

Isis – I curdi: al Baghdadi è a Mosul. L’esercito iracheno avanza verso il centro della città.

Intervista a Giampaolo Cadalanu, inviato de la Repubblica a Mosul

Iraq – Continua l’offensiva contro l’Isis a Mosul. All’interno della città si troverebbe  Abu Bakr al-Baghdadi, autoproclamato
leader dello Stato islamico. Così riferisce la presidenza curda, secondo la quale, se il ‘Califfo’ venisse ucciso, l’Isis cadrebbe. Intanto il premier iracheno avverte la Turchia di stare lontana dal territorio iracheno, altrimenti sarà guerra. Le forze di Ankara si sono posizionate sul confine, a 100 km da Mosul. Sul terreno l’esercito iracheno avanza dalle periferie verso il centro di Mosul. Solo ieri insieme alle milizie sciite alleate i militari hanno ripreso il controllo di 11 villaggi; Giampaolo Cadalanu, inviato de la Repubblica a Mosul.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone