Buona la prima – Beni confiscati, Il nuovo Bando della Fondazione con il Sud

Venerdì 11 novembre alle 18.13

bene-confiscato

Venerdì 11 novembre, a Buona la prima, alle 18.13 su inBlu:

La prima pagina de Corriere della Sera; Enrico Caiano, caporedattore centrale

La prima pagina de La Gazzetta del Sud; Franco Cicero, vicedirettore

Giuseppe Caporaso in studio per il lancio di Attenti al Lupo, in onda alle 19 su TV2000

Beni confiscati – Il nuovo Bando della Fondazione con il Sud: 7 milioni di euro per progetti e nuove attività di economia sociale in luoghi sottratti alle mafie

Intervista a Tonino De Rosa, progetto “Via Giacosa”, Casal di Principe (Ce)

Si apre la terza edizione del Bando Beni Confiscati promosso dalla Fondazione CON IL SUD in collaborazione con la Fondazione Peppino Vismara e rivolto alle organizzazioni non profit di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. L’obiettivo è sostenere “progetti esemplari” per l’avvio di nuove attività di economia sociale o per il rafforzamento di iniziative economiche esistenti su beni confiscati alla criminalità organizzata. Il Bando, che scade a metà febbraio, mette a disposizione complessivamente 7 milioni di euro ed è aperto a partnership composte da tre o più soggetti, almeno 2 dei quali appartenenti al mondo del terzo settore e del volontariato. Tra i progetti avviati con il Bando precedente c’è “Via Giacosa” a Casal di Principe (Caserta), Tonino De Rosa è uno dei responsabili

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone