Lecce: ambulante fa 40 km per riportare portafogli a imprenditore e lui lo assume in azienda

mani-immigrati-migrantes“Mi sono vergognato profondamente se in qualche momento ho avuto un pregiudizio”. L’ha scritto su Facebook un imprenditore di Lecce Carlo Merenda dopo che Abdul, un giovane ambulante marocchino, ha fatto 40 km a proprie spese per riportargli il portafoglio che l’uomo aveva perso venerdi scorso. Colpito dal gesto e dalla storia del ragazzo, Carlo gli ha anche offerto un lavoro, come ha raccontato ai nostri microfoni.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone