Siria, Putin apre a intesa con US

siria

Siria. Non si fermano i bombardamenti sui quartieri est di Aleppo dove sono  sotto assediato oltre 200 mila civili.  “Combattiamo nel paese mediorientale per contrastare la minaccia del terrorismo globale”, ha detto oggi  il presidente Putin nel suo discorso alla Duma, il parlamento russo, aprendo ad una collaborazione con gli Stati uniti.  Antonella Mitola intervista Tiberio Graziani, presidente Istituto Alti Studi Geopolitica.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone