Una nuova settimana insieme a inBlu Radio

Sulle frequenze InBlu continua il cammino dell’Avvento, scandito dal magistero del Papa. Domenica alle 12, in collaborazione con la Radio Vaticana, la preghiera dell’Angelus con le parole di Francesco. Che mercoledì prossimo continuerà nell’udienza generale il ciclo di catechesi appena cominciato sulla speranza. Lunedì, invece, è in agenda la presentazione Messaggio del pontefice per la 50esima Giornata Mondiale della Pace, il 1° gennaio 2017, sul tema: “La non violenza: stile di una politica per la pace”. Di tutto questo e delle altre attività di giornata di Bergoglio e della Chiesa nel mondo e in Italia parleremo nei nostri Radiogiornali e nel notiziario quotidiano Ecclesia.

Attualità

Sul fronte internazionale, continua ad attirare l’attenzione dei mass media e dell’opinione pubblica la tragedia della guerra in Siria, che ha provocato in questi anni decine di migliaia di morti ed un esodo biblico di intere città e paesi. Mentre divampano gli ultimi combattimenti tra lealisti e ribelli anti Assad nella città martire di Aleppo, la situazione dei civili e di migliaia di bambini è sempre più drammatica. Come ha raccontato al microfono di Franco Rossi il presidente della sezione italiana di Medici Senza Frontiere, Loris De Filippi (ascolta l’intervista).

E mentre si avvicina il Natale, si moltiplicano come di consueto le iniziative di solidarietà più disparate. Anche quest’anno, come ormai tradizione, in 4500 piazze italiane tornano in offerta dall’8 all’11 dicembre le Stelle di Natale dell’Ail, l’Associazione per la ricerca scientifica contro leucemie, linfomi e mielomi. A parlare con Raffaella Frullone dello scopo benefico dell’iniziativa di quest’anno è stato il presidente nazionale dell’Ail, il professor Franco Mandelli (ascolta l’intervista).

Sport

Sabato 10 dicembre, nel Buongiorno InBlu sportivo curato e condotto da Ugo Scali (7.05 – 9), ospite della “colazione” che apre il programma sarà la campionessa paralimpica di nuoto Cecilia Camellini . Parleremo poi di calcio con l’ex campione della Lazio, Felice Pulici  e con il giornalista sportivo di Tv2000, Giampiero Spirito . Ci sarà spazio anche per la Formula Uno, con il collega Giorgio Terruzzi. Insieme al presidente del Csi-Centro sportivo italiano per il Mondo, Massimo Achini, affronteremo invece il tema dei gesti in campo controcorrente. Achini interverrà in trasmissione parlando dai luoghi del terremoto, dove si trova per un’iniziativa di solidarietà del Csi con le popolazioni colpite dal sisma di fine agosto. In scaletta ci saranno anche i mondiali di nuoto in vasca corta, in corso in Canada, con Federica Pellegrini ancora sugli scudi. Ma faremo anche il punto sul campionato di basket di Serie A1, con l’addio  di Gentile all’Olimpia Milano. Per il tennis Djokovic licenzia Boris Becker Il disco del fine settimana ci sarà consigliato da Gianni De Berardinis

Nell’appuntamento sportivo di lunedì mattina (dalle 9 alle 10), spazio al campionato di calcio di Serie A, ma pure alle ultime notizie di tennis e basket. Temi che Ugo Scali e Marco Parce riprenderanno, approfondendoli con testimonianze e interviste, anche nel Pomeriggio InBlu del 12 dicembre, cui uniranno tanta buona musica e le notizie più “fresche” da ogni disciplina sportiva.

Buongiorno e Mattinata InBlu

Nei due programmi curati e condotti da Chiara Placenti (ogni giorno, tranne il sabato, dalle 7.05 e alle 10) sempre in primo piano i principali fatti della cronaca italiana ed internazionale, raccontati ed analizzati insieme ad esperti e protagonisti delle diverse vicende. Introdotti da un’ampia pagina di rassegna stampa, per illustrare agli ascoltatori quali temi e quali notizie mettano ogni giorno in risalto i quotidiani.

Pomeriggio InBlu

Nel programma condotto da Marco Parce e Raffaella Frullone (da martedì a venerdì, dalle 15 alle 17) durante la settimana ci avvicineremo al Natale, valorizzando le buone notizie dal mondo e tenendo uno sguardo fisso sull’attualità. Venerdì 16 dicembre, ad esempio, parleremo del concerto di Claudio Baglioni, in programma in Vaticano per sabato 17. A promuovere l’iniziativa il Corpo della Gendarmeria Vaticana, in occasione del suo 200° anniversario. L’evento raccoglierà fondi per aiutare l’ospedale di Bangui, nella Repubblica Centrafricana, e le popolazioni della Valle del Tronto, colpite dal sisma del 24 agosto scorso.

Atlante

La vita “pericolosa” delle donne afghane. Parte da qui la puntata di Atlante in onda sulle frequenze InBlu domenica 11 dicembre, alle 14.20. Un reportage per raccontare un Paese che, dopo 15 anni di presenza militare internazionale, è ancora nel caos. L’analfabetismo femminile raggiunge l’88% delle donne; la coltivazione e il traffico di oppio sono aumentati del 40% e i talebani sono più forti di prima.

Cosa c’è di buono

La settimana del programma condotto da Lucia Schillaci si aprirà con l’intervento di uno dei nostri inviati speciali, Claudio Cagnoni, da Radio City – Vercelli. Paolo Beria ci parlerà del primo rapporto sulla mobilità e il carpooling, presentato dal Politecnico di Milano. Martedì toccherà invece a Mirko Cavallin, dai microfoni di Bluradio Veneto, raccontarci degli eventi e mostre nella regione del Nordest. A seguire ci congratuleremo con Marco Aspesi di Meetmount, applicazione premiata come migliore web app del 2016 e andremo a scoprire di cosa si tratta. Mercoledì, Arnaldo Casali ci condurrà a Terni negli studi di Radio TNA. Saremo poi in compagnia di Giampaolo Silvestri, segretario generale di Avsi: con lui parleremo della campagna tende “ #RifugiatiMigranti. Al lavoro per cambiare passo”. Giovedì, per noi, dai microfoni di Radio Don Bosco di Ragusa ci sarà Grazia Campo. Venerdì, Giovanna Curiale da Radio Spazio Noi di Palermo ci accompagnerà nella sua città per scoprirne tutti gli eventi. Infine, Luigi Rossi ci racconterà le attività dell’associazione “Pane Quotidiano” e della campagna “Fai che ogni giorno sia Natale”.

Voci, storie e racconti

Lunedì, per la rubrica Voci, storie e racconti, andremo a conoscere Andrea Morandi giovane bresciano con un passato da geometra che ha deciso di dedicarsi alla consegna a domicilio di frutta e verdura. Martedì saremo in compagnia di Katia, una componente della comunità sociale “Tempo di Vivere”: con lei parleremo della sua decisione di cambiare vita. Mercoledì faremo invece visita al laboratorio del riciclo artistico di Paolo Scozzafava : prima faceva il cameriere, poi ha deciso di assecondare la sua passione e diventare così un artista. Giovedì, Silvia Sorana darà voce all’iniziativa “Futuro Infinito” che porta avanti da qualche tempo: come lei stessa la definisce “un progetto di ricostruzione, i cui mattoni saranno i libri”. Venerdì chiuderemo la settimana con Michele Lupo : la sua storia inizia con svariati lavori. Poi abbandonati tutti per intraprendere una vita da artista di strada.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone