Migranti: Junker (Ue), spese Italia devono restare fuori Patto Stabilità

Migranti: 550 persone soccorse al largo della LibiaLe spese dell’Italia per la crisi migranti devono stare fuori del Patto di Stabilità, lo dice il presidente della Commissione Ue Junker alla vigilia del Consiglio di domani. Le aspettative del monsignor Giancarlo Perego, direttore Fondazione Migrantes sull’appuntamento di Bruxelles

Marino Galdiero

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone