Roma: Sant’Egidio lancia la guida per i poveri, ‘dove mangiare, dormire e lavarsi’

povertàDove mangiare, dormire, lavarsi. La guida per i poveri, le persone senza fissa dimora, anziani o stranieri edita dalla Comunità di sant’Egidio. A Roma circa 2500 persone non hanno un posto dove poggiare la testa la notte. Marino Galdiero ha chiesto ad  Augusto D’Angelo, della Comunità di Sant’Egidio, di raccontare la situazione dei poveri romani.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone