Alitalia: Calenda, “Spettro default perchè società gestita male”

Alitalia: in corso sciopero piloti e assistenti volo“Se l’Alitalia si trova ciclicamente a fare i conti con lo spettro di un default è perché non è una società gestita bene: per questo le colpe non devono cadere sui lavoratori” si è espresso così il Ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda. Ma la situazione è critica secondo i sindacati: ad oggi non esiste un piano industriale. Nino Cortorillo, segretario nazionale Filt Cgil

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone