Una nuova settimana insieme a inBlu Radio

L’informazione di InBlu continua a seguire con attenzione il magistero di parole e di gesti del Papa, che domenica pregherà l’Angelus in piazza San Pietro (in diretta, in collaborazione con la Radio Vaticana) e mercoledì, giorno dell’udienza generale, nel pomeriggio celebrerà i primi vespri, nella festa della conversione di san Paolo apostolo, a conclusione della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani. Lunedì pomeriggio, alle 17, si apre poi a Roma con la prolusione del presidente della Cei, cardinale Angelo Bagnasco, la sessione invernale del Consiglio episcopale permanente, che vedrà per tre giorni i vescovi italiani impegnati su vari argomenti, tra cui la preparazione della prossima Assemblea generale della Cei. Ma anche sulle iniziative concrete di solidarietà con le diocesi del Centro Italia colpite dalle emergenze dovute al gelo e al terremoto. Tutti argomenti che saranno messi in primo piano nei Radiogiornali e nel notiziario Ecclesia, in onda tutti i giorni alle 13.12.

 Attualità

L’informazione InBlu, ovviamente, continuerà a monitorare anche nei prossimi giorni la situazione delle popolazioni del Centro Italia colpite da gravi situazioni d’emergenza. Ma in grande risalto ci sarà in questi giorni anche l’insediamento ufficiale alla Casa Bianca di Donald Trump come 45esimo presidente degli Stati Uniti. Sul passaggio di consegne con Barak Obama e le prospettive della nuova amministrazione a stelle e strisce, Alessandra Giacomucci ha interpellato Massimo Faggioli, teologo, docente alla Villanova University di Filadelfia  (ascolta l’intervista)

Lo Sport

Anche il consueto appuntamento con lo Sport di sabato mattina (dalle 7.05 alle 9), vedrà Ugo Scali commentare il discorso di insediamento di Trump alla Casa Bianca, con il politologo Massimo Teodori. Dopo gli aggiornamenti in diretta sulle zone colpite da emergenza neve e terremoto, la tradizionale colazione di apertura del programma vedrà come ospite Gabriele Mazzoccoli , autore della camminata “From Maratea To Matera”. Inizia poi il Mondiale di Sci paralimpico a Tarvisio. Per parlarne ci sarà Tiziana Nasi, presidente della Federazione Sport invernali paralimpici. Il disco del fine settimana ci sarà consigliato dall’atleta Jennifer Isella. Comincia anche la preparazione per la Nazionale di rugby, in vista del Torneo 6 Nazioni. Ne discuteremo con Luigi Troiani, manager degli azzurri della palla ovale. Ricorderemo poi anche Mario Poltronieri , la storica voce delle telecronache Rai di Formula Uno, morto in settimana a 87 anni d’età. Tra gli altri temi basket, volley e tennis.

Tutti argomenti che saranno ripresi da Ugo Scali e dai suoi ospiti anche lunedì 23 gennaio, partendo – come di consueto – da un’ampia pagina dedicata al calcio, con la seconda giornata di ritorno del campionato di Serie A e con la ripresa, in questo week-end, anche di quello di Serie B, dopo la lunga pausa natalizia.

 

Buongiorno e  Piazza InBlu

Nei due programmi curati e condotti da Chiara Placenti (ogni giorno, tranne il sabato, dalle 7.05 e alle 10) sempre in primo piano i principali fatti della cronaca italiana ed internazionale, raccontati ed analizzati insieme ad esperti e protagonisti delle diverse vicende. Introdotti da un’ampia pagina di rassegna stampa, per illustrare agli ascoltatori quali temi e quali notizie mettano ogni giorno in risalto i quotidiani.

 

Mattinata InBlu

Tantissime le storie che racconteremo nella settimana di Mattinata InBlu. Cominceremo lunedì 23 gennaio con Gianluca Tassi, il primo pilota italiano disabile ad aver partecipato alla Dakar, una delle gare off road più difficili al mondo. Il martedì si parla di libri e questa settimana avremo con noi il pediatra Tommaso Montini per “Meno male che ci sono le mamme” (Ed. Paoline), Gabriele Bindi per “Grani antichi” e Luca Bianchini per “Nessuno è solo”. Il mercoledì spazio alle riflessioni di suor Roberta Vinerba , con cui parleremo del ruolo dei padri, e alla rubrica musicale di Dante Cerati “Dagli ’80 ai 2000”. La puntata di venerdì 27 gennaio sarà interamente dedicata alla Giornata della Memoria. Tra i contributi in scaletta anche il direttore del Museo Diffuso di Torino, per la mostra “Ricordi futuri 2.0”. A condurre il programma, ogni mattina dalle 10 a mezzogiorno, Max Occhiato e Daniela Lami

 

Pomeriggio InBlu

Tanti argomenti d’attualità, curiosità, notizie dell’ultima ora e buona musica nel Pomeriggio in Blu (dal martedì al venerdì, ogni giorno tra le 15 e le 17), condotto in studio da Marco Parce e Raffaella Frullone. Sul fronte musicale, con ospiti e interviste, continuerà la nostra marcia di avvicinamento all’ormai imminente Festival di Sanremo. Sul versante degli approfondimenti dedicheremo tra l’altro ampio spazio e attenzione alla Giornata della Memoria, che si celebra venerdì 27 gennaio, ma che vedrà eventi e appuntamenti proposti in tutta Italia per l’intera settimana. Per non dimenticare l’orrore della Shoah e dell’intera macchina di sterminio messa in atto dai nazisti e costata la vita a milioni di persone.

 

Il Portone di bronzo

Con la Settimana di preghiera per l’Unità dei Cristiani in piano svolgimento, il programma curato da Rita Salerno fa tappa al Dicastero per la Promozione dell’Unità dei cristiani. Intervistando il presidente, il cardinale svizzero Kurt Koch: che ci racconta l’impegno quotidiano del Dicastero da lui guidato e l’intenso anno d’attività appena concluso. Domenica 21 gennaio, alle 19.50

 

 

Atlante

Sarà dedicata al Venezuela la puntata di Atlante in onda sulle frequenze  InBlu sabato 21 gennaio, alle 12, e domenica 22, alle 14.20. Nel Paese latinoamericano – attraversato da una gravissima crisi economica, umanitaria e istituzionale – il dialogo tra governo e opposizione è ormai fallito e il rischio collasso alle porte. Giorgia Bresciani analizza cause della crisi e prospettive del dialogo con monsignor Diego Padron, arcivescovo di Cumaná e presidente della Conferenza episcopale venezuelana, Luis Badilla, direttore del Sismografo, e Alberto Barlocci, giornalista che vive in America Latina da molti anni

 

 

Pensieri e Parole

E’  Dante Alighieri il protagonista della puntata di Pensieri e Parole di Laura Valente in onda domenica 22 gennaio, alle 12.30. Leggeremo pagine tratte dalla “Divina Commedia”,  partendo da Paolo e Francesca. Per l’attualità letteraria andremo a sfogliare i libri più venduti di sempre, mentre il protagonista dell’intervista della settimana sarà il giovane scrittore bolognese  Nicola Barilli, autore del libro “Italia in autunno”, racconto straniato e da una prospettiva inusuale di una certa Bologna e di una certa Emilia, romanzo di formazione di un’epoca in cui non si cresce più.

 

Radio Libera Tutti – Gli Stag dal vivo in ospedale

 

Quando arriva la musica in ospedale, si crea un’atmosfera magica. L’attenzione di bimbi e ragazzi viene catalizzata dagli strumenti e dalle note, si ride, si scherza, ci si dimentica di essere ricoverati. La magia si ripete questa settimana con gli Stag. Ci hanno raggiunto infatti, nella postazione esterna allestita presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, Marco Guazzone, Stefano Costantini ed Edoardo Cicchinelli. Radio Libera Tutti è la trasmissione realizzata dai ragazzi ricoverati presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Sabato 21  gennaio, dalle 17 alle 18

 

Tana Libera Tutti

 

Questa settimana vi presenteremo Mattia. Ora è un giovane uomo ma, fin da piccino, è stato a lungo ricoverato in ospedale e di tanto in tanto torna per i suoi controlli o, semplicemente, per salutare. Ve lo presenteremo come Mr Cartoon, perché Mattia canta ed è specializzato nelle sigle dei cartoni animati. Tana Libera Tutti è la trasmissione con i piccoli ricoverati presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Sabato 21  gennaio, dalle 14.36 alle 15.

 

Cosa c’è di buono

La settimana si aprirà con la voce di Roberto Comparetti, che da Radio Kalaritana ci racconterà degli eventi della Sardegna. La trasmissione proseguirà con Emanuela Basso Petrino, direttore generale di Fondazione Theodora Onlus, che ci parlerà del progetto “Un sorriso per i bambini in ospedale”. Martedì andremo alla scoperta di un progetto che sposa la riscoperta di terre incolte, la creazione di occupazione, l’autoproduzione e l’autoconsumo, di tutto questo ci parlerà Massimo Planta dell’associazione di Promozione Sociale e Culturale Terre Colte. Mercoledì, da Firenze, Leonardo Canestrelli ci accompagnerà tra le novità “gigliate” da non perdere. Nel corso della mattinata ci trasferiremo nel cuore della Città Eterna, Roma,  in compagnia di Dino Impagliazzo un giovane pensionato che, da dieci anni, offre affetto e un pasto caldo ai senzatetto della capitale. Giovedì, da Radio Trentino inBlu, Michela Grazzi ci porterà tra le montagne che circondano Trento. Rimanendo al Nord, ci spostiamo tra la verde Brianza, i laghi e le Alpi, in altre parole all’Ostello Parco Monte Barro, un luogo affascinante per il suo panorama, ma anche per ricchezza di storia, archeologia e biodiversità, potrete godere di questo spettacolo decidendo voi il prezzo del soggiorno, un’occasione da non perdere. Venerdì, con Bruno Tiberi andremo a Crema dai colleghi di Antenna 5. L’ultimo appuntamento, ma non il meno importante, sarà con Angela Pinna, coordinatrice appelli emergenza Oxfam, con lei parleremo dell’emergenza terremoto e dell’ultimo rapporto sul divario tra ricchi e poveri nel mondo, pubblicato di recente da Oxfam.

 

Voci, storie e racconti

Lunedì sarà con noi Devis Bonanni che ci racconterà del suo cambiamento da tecnico informatico ad agricoltore. Martedì, avremo il piacere di ospitare Andrea Strozzi , che ci presenterà il suo ultimo libro “Solo la crisi ci può salvare”. Amedeo Trezza ha 37 anni e, dopo essersi innamorato di un luogo in cui ha avvertito l’energia che cercava, ha messo in piedi una fattoria bioecologica nel basso Cilento. Mercoledì ci racconterà cos’è il Casale Il Sughero. Giovedì, Paolo Cognetti ci racconterà la sua storia partendo dalla fuga dalla città per arrivare alla scoperta della passione per la scrittura in una baita sopra Brusson, in Valle d’Aosta.

 

 

 

 

 

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone