#365giornisenzagiulio: è il nome della giornata di mobilitazione organizzata da Amnesty Italia per ricordare Giulio Regeni

Intervista a Antonio Marchesi, presidente di Amnesty International Italia

++ Regeni: madre, su viso Giulio ho visto il male del mondo ++, ricercatore italiano sequestrato in Egitto il 25 gennaio e ritrovato senza vita 9 giorni dopo.  L’inchiesta, tra insabbiamenti e resistenze da parte delle autorità egiziane, non è arrivata ancora a individuare i colpevoli. Intervista a Antonio Marchesi, presidente di Amnesty International Italia al microfono di Franco Rossi

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone