Turchia: sale a 155 il numero di reporter in carcere

il commento di Marta Ottaviani, giornalista esperta di questioni turche

giornalisti-161213071120Polemiche per la decisione delle autorità turche che hanno confermato l’arresto di un cronista tedesco, Deniz Yucel, corrispondente del ‘Die Welt’. L’accusa è di propaganda terroristica e istigazione all’odio.  “Una misura sproporzionata”, ha detto la cancelliera Merkel. Nel paese sono 155 i reporter attualmente in carcere. Eugenio Bonanata ha raccolto il commento di Marta Ottaviani, giornalista esperta di questioni turche:

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone