Una nuova settimana insieme a inBlu Radio

Col ritorno in Vaticano del Papa dagli esercizi spirituali, vissuti per tutta la settimana insieme alla Curia ad Ariccia, riprende l’attività di Francesco, che domenica pregherà l’Angelus in Piazza San Pietro (in diretta, in collaborazione con Radio Vaticana, alle 12), mentre nel pomeriggio visiterà la parrocchia romana di Santa Maria Maddalena di Canossa (l’intervista al parroco sarà trasmessa nella puntata di Ecclesia in onda sabato11 marzo, alle ore 13.12). Mercoledì riprenderà poi il percorso che il Papa sta proponendo in questo tempo, sul tema della speranza cristiana, all’udienza generale, mentre venerdì pomeriggio è in agenda nella Basilica Vaticana una liturgia penitenziale.

Attualità

Resta sempre alta l’attenzione dell’informazione sulle frequenze InBlu ai temi più scottanti della realtà italiana ed internazionale, a cominciare dall’emergenza migranti, passando per economia e lavoro, fino alla politica e ai servizi o disservizi per i cittadini. Tra gli argomenti che fanno discutere, in questi giorni, i costi e la fragilità di tante nostre opere pubbliche. Arterie di collegamento fondamentali per il Paese, come autostrade e superstrade, purtroppo varie volte teatro, nell’ultimo anno, di disastrosi incidenti durante lavori di ampliamento o consolidamento delle opere stesse. L’ultimo, che ha provocato due morti per l’improvviso crollo di un viadotto al cui spostamento si stava lavorando, è il tragico episodio avvenuto giovedì 9 marzo sull’autostrada A14, all’altezza di Camerano, in provincia di Ancona. Su questi drammatici eventi e sulla generale fragilità del nostro intero sistema viario e ferroviario, Francesca Lozito ha ragionato col professor Marco Ponti, che insegna Economia dei Trasporti al Politecnico di Milano (ascolta l’intervista)

Sport

Sabato 11 marzo, nel Buongiorno InBlu “sportivo”, Ugo Scali avrà come ospite ideale a colazione il campione mondiale di sci di fondo Federico Pellegrino. Per il calcio, focus sulla settimana di Coppe europee appena conclusa. E poi, ancora, la riconferma di Carlo Tavecchio alla guida della Federcalcio, con l’intervista al direttore di Italpress, Italo Cucci. Per il calcio giocato di Serie A, faro puntato… sul derby della Lanterna – tra Sampdoria e Genoa. Ci collegheremo con Luca Russo, giornalista di Primocanale nella città ligure. Ma parleremo anche della Clericus Cup, giunta alla seconda giornata di gare. Cambiando sport, spazio al torneo “Sei nazioni” di rugby. Tocca alla sfida dell’Italia alla Francia. Parlano gli atleti azzurri e il Ct della nostra Nazionale, O’Shea  . Ed ancora: intervista a Paola Mora , prima donna presidente regionale del Coni, alla guida del comitato di Trento  Per il ciclismo. Faremo il punto sulla Tirreno Adriatico, in corso proprio sabato, grazie al contributo in diretta  del direttore del periodico Tuttobici, Pieraugusto Stagi. In scaletta, anche la seconda sessione dei test alla vigilia del nuovo Mondiale di Formula Uno , sul circuito spagnolo del Montmelò (Barcellona). Nello spazio del disco per il fine settimana ospiteremo il presidente dei Beatlesiani d’Italia, Rolando Giambelli . Questi argomenti, insieme al focus sul weekend nelle varie discipline, faranno anche da filo conduttore dai programmi sportivi del mattino e del pomeriggio del lunedì, sempre coordinati e condotti da Ugo Scali

Buongiorno e  Piazza InBlu

Nei due programmi curati e condotti da Chiara Placenti (ogni giorno, tranne il sabato, dalle 7.05 e alle 10) sempre in primo piano i principali fatti della cronaca italiana ed internazionale, raccontati ed analizzati insieme ad esperti e protagonisti delle diverse vicende. Introdotti da un’ampia pagina di rassegna stampa, per illustrare agli ascoltatori quali temi e quali notizie mettano ogni giorno in risalto i quotidiani

Mattinata InBlu

Sarà un’altra settimana ricca di ospiti e di spunti interessanti quella che si apprestano a proporre ai nostri ascoltatori Daniela Lami e Max Occhiato. Si inizia lunedì 13 marzo con la storia di Giorgia Benusiglio, ragazza milanese che a 17 anni ha rischiato di perdere la vita per colpa di una pasticca di ecstasy.  Dopo che, nel 1999, è stata miracolosamente salvata da un trapianto di fegato, Giorgia ha deciso, da oltre 10 anni, di trasformare la sua esperienza in una lezione di vita, informando e parlando ai ragazzi dei rischi legati all’ assunzione di droghe. Martedì 14 marzo sfoglieremo insieme due libri: “Il commissario Soneri” con l’autore Valerio Varesi (edizioni Frassinelli) e “Favole fuorilegge” con Nicolai Lilin (edizioni Einaudi).  Mercoledì storie di musica con Dante Cerati e riflessioni a tutto tondo con suor Roberta Vinerba. Il giovedì, come sempre, puntata divisa tra cinema e teatro, mentre venerdì 17 marzo concluderemo la settimana con una puntata all’insegna delle iniziative in programma per la Festa del Papà. Nostra ospite anche Ivy Moscucci, che ci darà consigli per un pranzo della domenica gustoso ma disintossicante.

Mattinata InBlu va in onda da lunedì al venerdì, dalle 10.06 alle 12, dagli studi di Milano e Roma.

Pomeriggio InBlu

Nel nostro programma pomeridiano di musica e notizie, è già partito il conto alla rovescia per l’attesa visita di Papa Francesco a Milano, il prossimo 25 marzo. In studio con Marco Parce e Raffaella Frullone ci saranno in questi giorni gli artisti che intratterranno i pellegrini al parco di Monza, prima dell’arrivo di Francesco, che alle 15 presiederà la concelebrazione della Messa davanti ad almeno 500mila persone. Nel Pomeriggio InBlu (dal martedì al venerdì, dalle 15 alle 17), non mancheranno poi temi d’attualità, musica e notizie dall’Italia e dal mondo.

Il Portone di bronzo

Riflettori puntati sulla Consulta femminile, nella puntata che va in onda domenica 12  marzo, alle ore 19.50. Si tratta dell’organismo permanente, creato un anno e mezzo fa all’interno del dicastero vaticano dedicato alla Cultura. Al microfono di Rita Salerno, il cardinale Gianfranco Ravasi presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, spiega come funziona questo organismo, insieme ad alcune delle 37 componenti della Consulta femminile

Atlante

Fari puntati sull’Africa, nel programma curato da Giorgia Bresciani: 25 anni fa iniziava il cammino del Malawi verso la democrazia. L’8 marzo 1992 una coraggiosa lettera pastorale  della Conferenza episcopale nazionale denunciava la dittatura, al potere da trent’anni, e di fatto cambiava la storia del Paese. Nella puntata di Atlante in onda sabato 11 e domenica 12 marzo, parliamo di quegli storici avvenimenti e della situazione attuale del piccolo Paese africano con uno dei protagonisti, il missionario monfortano  Piergiorgio Gamba, in Malawi dal 1972.

Radio Libera Tutti  – La radio ti fa bella

Anche questa settimana i microfoni di InBlu sono entrati nello spazio Time Out dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù per raccogliere e raccontare le emozioni dei ragazzi ricoverati. Visto che la nostra redazione è tutta al femminile, questa volta abbiamo pensato di invitare in postazione un make up artist: Marco Micera. Un successone! Le ragazze gli hanno fatto mille domande sull’utilizzo di ombretti, eye liner, correttori e rossetti. E alla fine, naturalmente, dalla teoria siamo passati alla pratica. Radio Libera Tutti è la trasmissione realizzata dai ragazzi ricoverati nell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. In onda sabato 11 marzo, dalle 17.06 alle 18

Tana Libera Tutti

Alessandro, Carlotta e Carlos sono i tre bambini che conosceremo questa settimana nella Ludoteca dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. Alessandro ha una passione per la musica e per Cesare Cremonini. Carlotta non ha ancora deciso se da grande farà la ginnasta o la cantante, ma intanto legge molti libri. Carlos ama i cartoni animati e i puzzle. Tana Libera Tutti è la trasmissione registrata con i bambini della Ludoteca dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma.  In onda sabato 11 marzo, dalle 14.36 alle 15

Cosa c’è di buono?

La settimana di Cosa c’è di buono? verrà aperta dalla voce di Claudio Cagnoni , che da Radio City Vercelli ci parlerà dei prossimi eventi in programma nella città piemontese. Nella mattinata sarà nostro ospite Alessandro Florio, fondatore di Idro Wash, un sistema di pulizia innovativo e sostenibile. Martedì ci sposteremo a Crema, negli studi di Antenna5 con Bruno Tiberi. A metà mattina, daremo voce all’associazione “Lega del filo d’oro”, con la dottoressa Patrizia Ceccarani. Mercoledì saremo in compagnia di Francesco Locatelli di Umbria Radio, da Perugia. A seguire Daniele Contini, country manager di Just Eat in Italia, ci parlerà del progetto “Ristorante solidale” che vede unire le forze di Caritas Ambrosiana e Just Eat per il recupero, a fini solidaristici, delle eccedenze alimentari. Giovedì la nostra inviata speciale sarà Giovanna Curiale da Palermo, Radio Spazio Noi. Da Palermo torneremo a Milano per raccontarvi alcuni degli incontri fatti alla fiera dell’equo e solidale, “Fa’ la cosa giusta”. Venerdì chiuderemo la settimana spostandoci, virtualmente, a Terni dove incontreremo Arnaldo Casali di Radio TNA: con lui scopriremo le iniziative e gli appuntamenti di quell’angolo dell’Umbria.

Un’opera in tre minuti

Elefanti e cavalli che sfilano sul palco insieme a centinaia di figuranti strappano l’applauso ogni volta che le trombe, con la lor melodia inconfondibile, annunciano il trionfo di Radames. Ma la “Marcia trionfale”, cuore dell’ “Aida” di Giuseppe Verdi, è un momento isolato, una parentesi spettacolare in un’opera che, in realtà, ha la tinta dell’intimità, tutta giocata com’è sui rapporti tra i personaggi. Sullo sfondo, certo, l’Egitto dei faraoni che scatena la fantasia dei registi quando devono mettere in scena il titolo, commissionato al musicista per l’inaugurazione del Canale di Suez e andato in scena al Cairo il 24 dicembre 1871. “Aida”, storia di un amore tormentato destinato a spegnersi nella tomba tra la schiava etiope e il condottiero egiziano Radames, è il melodramma che questa settimana Pierachille Dolfini racconta nella rubrica Un’opera in tre minuti, in onda sabato 11 marzo, alle 9.03 e alle 17.03

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone