Caos Venezuela: si aggrava il bilancio delle persone decedute. Ancora proteste contro Maduro

Venezuela signs energy agreementsIn Venezuela si aggrava il bilancio delle persone decedute in seguito alle manifestazioni di protesta contro il governo del presidente Maduro. Ieri infatti è rimasto ucciso nello stato di Tachira, durante un sit in, uno studente. Dall’inizio di aprile, quando sono iniziati gli scontri per le strade sono morte 46 persone e centinaia sono rimaste ferite. Al microfono di Rita Salerno Rodrigo Diamanti, italo venezuelano di Caracas, fondatore della ong “un mondo senza bavaglio” per la difesa dei diritti umani fa il punto della situazione in Venezuela e nella capitale, Caracas.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone