Salone del Libro di Torino – Si chiude oggi la 30a edizione con un record di affluenze

Buona La Prima, Lunedì 22 maggio alle 18,13

Salone Libro: ragazza contesta Minniti, allontanataLunedì 22 maggio, a Buona La Prima alle 18,13 su InBlu:

La prima pagina di Avvenire; collegamento con il desk centrale, Paolo Lambruschi, caporedattore degli interni

I titoli di tg2000; Amerigo Vecchiarelli, caporedattore, in studio

Salone del Libro di Torino – Si chiude oggi la 30a edizione con un record di affluenze. Tra le iniziative “Non di solo pane vive l’uomo’, promossa dal Banco Alimentare del Piemonte

Intervista a Salvatore Collarino, presidente del Banco Alimentare-Piemonte

Si chiude questa sera il 30° Salone del Libro di Torino, con un record di affluenze che solo ieri sera aveva superato i 126.000 visitatori, il totale delle persone registrate la scorsa edizione.   Tante le iniziative oltre alle presentazione di libri. Tra queste “Non di solo pane vive l’uomo”, dona un libro a chi è più povero, un progetto promosso dal Banco Alimentare del Piemonte, che ogni giorno recupera e redistribuisce alimenti per le persone in difficoltà (6.325 tonnellate di cibo nel 2016). L’obiettivo è raccogliere mille libri per offrirli ai poveri che parteciperanno alla tradizionale cena a Mille tra Natale e Capodanno. Oltre ogni aspettativa sono stati raccolti 2000 libri e già ieri i mille erano stati superati. E ieri abbiamo incontrato e intervistato al Salone Salvatore Collarino, presidente del Banco Alimentare del Piemonte. Sentiamolo

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone