Egitto: 35 morti e 20 feriti, tra le vittime anche bambini

Egitto: attaccato bus copti, almeno 23 mortiAncora nessuna rivendicazione dopo l’attentato di ieri contro un bus di cristiani copti nel sud dell’Egitto. Almeno 35 i morti e una ventina i feriti. Tra le vittime diversi bambini. Uomini armati in divisa militare hanno assaltato il mezzo che conduceva un gruppo di pellegrini al monastero di San Samuele. Unanime la condanna, anche da parte di istituzioni del mondo musulmano. E in cattedrale a Genova Papa Francesco, incontrando il clero ligure, ha chiesto al clero di pregare per i cristiani copti caduti in Egitto «uccisi – ha detto il Pontefice – perché non hanno voluto rinnegare la propria fede». Pierachille Dolfini ha raggiunto al Cairo monsignor Bruno Musarò, nunzio apostolico in Egitto.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone