Minori non accompagnati – Aumenta in Italia il numero degli irreperibili: 6.508 nel 2016 sui quasi 26.000 sbarcati sulle nostre coste. Sono i dati del rapporto Unicef ‘Sperduti’

Buona la prima, Martedì 30 maggio alle 18.13

minori non accompagnatiMartedì 30 maggio 2017, a Buona La Prima alle 18,13 su InBlu:

La prima pagina de Il Corriere della Sera; Enrico Caiano, caporedattore centrale

La prima pagina de Il Messaggero; collegamento con il desk della cronaca di Roma, Michele Galvani

Giuseppe Caporaso in studio per Attenti al Lupo, in onda alle 19 su TV2000

Minori non accompagnati – Aumenta in Italia il numero degli irreperibili: 6.508 nel 2016 sui quasi 26.000 sbarcati sulle nostre coste. Sono i dati del rapporto Unicef ‘Sperduti’

Intervista a Paolo Rozera, direttore generale Unicef Italia

Oggi, in tutto il mondo, 1 minorenne su 70 vive al di fuori del Paese di nascita. La metà  dei bambini migranti di tutto il mondo vive in soli 15 Paesi, in testa alla classifica gli Stati Uniti, che ne ospitano 3,7 milioni. L’Italia è al 20° posto con 400 mila minori.  E’ quanto emerge dal rapporto “Sperduti. Storie di minorenni arrivati soli in Italia”, lanciato oggi a Roma dall’Unicef. Aumenta in Italia il numero dei minori stranieri non accompagnati irreperibili. Si è passati dai 1.754 del 2012 ai 6.508 di fine novembre 2016. Lo scorso anno sono sbarcati sulle nostre coste e sono stati identificati 25.846 minori migranti non accompagnati;  Paolo Rozera, direttore generale Unicef Italia

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone