Siegfried terzo titolo della Tetralogia de L’anello del Nibelungo di Richard Wagner

Sulle prime note che si formano quasi dal nulla potrebbe comparire la scritta: “Venticinque anni dopo”. Perché Siegfried terzo titolo della Tetralogia de L’anello del Nibelungo di Richard Wagner inizia un quarto di secolo dalla fine della puntata precedente. La nuova puntata della telenovela musicale fu rappresentata per la prima volta il 16 agosto 1876 al Festpielhaus di Bayreuth, il teatro fatto costruire appositamente da Wagner per mandare in scena la sua saga. Avevamo lasciato Sieglinde incinta dell’eroe: la donna è morta dando alla luce il figlio che ora, ormai adulto, compie le sue imprese: uccide il drago Fafner, conquista prima l’anello fuso con l’oro del Reno e poi il cuorre di Brunilde, la valchiria che risveglia dal sonno superando il cerchio di fuoco che la protegge. Sigfrido al centro questa settimana della rubrica Un’opera in tre minuti di Pierachille Dolfini

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone