ATLANTE: Marawi sotto l’attacco dell’Isis, segnale preoccupante per la filippina Mindanao – Puntata del 3 e 4 giugno 2017

L’assalto dell’Isis a Marawi accende i riflettori su  Mindanao, isola del sud delle Filippine, teatro di una guerra decennale per l’indipendenza portata avanti dal Fronte Moro e approdata a una debole pace negli anni scorsi. Ora la guerriglia tra miliziani del Maute, all’Isis affiliato, ed esercito filippino apre uno scenario nuovo e allarmante, segnale di una sempre maggiore presenza sull’isola dell’islamismo radicale e jihadista. Nella puntata di sabato 3 giugno e domenica 4 giugno, Giorgia Bresciani approfondisce l’argomento con il contributo di padre Sebastiano D’Ambra, missionario del Pime da quarant’anni a Mindanao e fondatore del Movimento Silsilah per il dialogo tra cristiani e musulmani, e Stefano Vecchia, collaboratore di Avvenire dall’Asia

 

 

 

 

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone