Caso Ilva: Il prezzo di acquisto è di 1,8 miliardi ma sono previsti circa 5mila esuberi

Ilva. Il ministro dello Sviluppo Economico Calenda ha firmato ieri il decreto di aggiudicazione del a Am Investco, la joint-venture composta da ArcelorMittal e Marcegaglia. Il prezzo di acquisto è di 1,8 miliardi e il  piano prevede circa 5mila esuberi, sui 14.220 lavoratori che conta ad oggi il gruppo. Il premier Gentiloni incontrerà in settimana i sindacati di categoria di Uilm, Film e Fiom. Ora si apre la fase di diretto confronto con l’azienda ha detto a Piazza InBlu Marco Bentivogli segretario Generale della Fim Cisl

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone