ISIS, Al Baghdadi: Annunci e smentite sulla sua morte

Annunci e smentite dopo che Mosca ha fatto sapere di aver ucciso il leader dell’Isis Ibrahim Abu-Bakr Al Baghdadi in un raid vicino Raqqa il 28 maggio quando fu colpito un luogo dove era in corso una riunione dei leader del gruppo terroristico. Ma la coalizione anti Isis a guida statunitense fa sapere di non essere in grado di confermare la notizia. Il commento di Gabriele Iacovino, responsabile analisti del Cesi, al microfono di Pierachille Dolfini

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone