Pace per la Siria – Un’area protetta nella zona vicina al confine libanese: è la proposta di una rappresentanza di profughi siriani, presentata oggi a Roma

BUONA LA PRIMA, Martedì 20 GIUGNO ALLE 18.13

Martedì 20 giugno, a Buona La Prima alle 18,13 su InBlu:

La prima pagina de La Stampa; Flavio Corazza, caporedattore centrale

La prima pagina de Il mattino di Napoli; Francesco De Core, caporedattore centrale

Giuseppe Caporaso in studio per Attenti al Lupo

Pace per la Siria – Un’area protetta nella zona vicina al confine libanese: è la proposta di una rappresentanza di profughi siriani, presentata oggi a Roma

Intervista a Hsyan Abd El Rahim, insegnante di Homs

 

Una Proposta di Pace per la Siria è stata presentata oggi a Roma alla stampa a ai rappresentanti del Parlamento italiano da  Hsyan Abd El Rahim , insegnante siriano di Homs, a nome di molti profughi siriani fuggiti in Libano. La proposta è stata elaborata  in collaborazione con i volontari di Operazione Colomba, Corpo Nonviolento di Pace della Comunità Papa Giovanni XXIII, che dal 2013 opera in alcuni campi profughi del Libano al confine con la Siria. Per i profughi siriani è importante contrapporre una forza che non sia quella delle armi alla violenza che sta distruggendo il loro Paese e favorire la partecipazione ai tavoli delle trattative di pace anche di esponenti della società civile. Sentiamo la proposta nelle parole di Hsyan Abd El Rahim

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone