Migranti – “No all’uso dei porti Ue”: a Tallinn fronte unito con Germania capofila

BUONA LA PRIMA, giovedì 6 LUGLIO ALLE 18.13

Giovedì 6 luglio, a Buona La Prima alle 18,13 su InBlu:

Le notizie in primo piano dell’Ansa; Luigi Contu, direttore

Le notizie in primo piano dell’Agenzia Redattore sociale; collegamento con il desk centrale, Daniele Iacopini

Migranti – “No all’uso dei porti Ue”: a Tallinn fronte unito con Germania capofila

Intervista a Raffaele Masto, giornalista africanista

 

Vertice di Tallinn – Il punto più caldo della discussione, quello della “regionalizzazione” del soccorso, ovvero l’apertura dei porti della costa meridionale europea alle navi che recuperano migranti nel Mediterraneo,  è stato rimandato. Agli espliciti no di Francia e Spagna comunicati nei giorni scorsi (“i nostri porti sono già sotto pressione”), si sono aggiunti Germania e Belgio. Secondo il ministro degli interni Minniti, il passo avanti è stato fatto sull’approvazione del codice di comportamento per le Ong. Inoltre, sono stati decisi i nuovi finanziamenti a sostegno della Guardia Costiera libica ed è stata riaffermata la necessità di elaborare una nuova politica europea sui rimpatri; Raffaele Masto, inviato di radio Popolare, autore del blog Buongiorno Africa

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone