Roma: burocrazia rischia di far chiudere a Roma l’esperienza di Medicina solidale

Una brutta pagina di burocrazia rischia di far chiudere a Roma l’esperienza di Medicina solidale, la onlus che attraverso una rete di volontari da quindici anni assiste i poveri con cinque ambulatori, uno anche nei pressi del colonnato di San Pietro. Il servizio di Alessandra Giacomucci.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone