Striscia di Gaza: da 4 mesi energia elettrica razionata. La denuncia di Oxfam Italia

Le tensioni tra Tel Aviv, Hamas e Autorità Palestinese mettono a rischio oltre due milioni di persone nella Striscia di Gaza dove da 4 mesi l’energia elettrica è razionata. Lo denuncia, lanciando una campagna, Oxfam Italia. Al microfono di Alessandra Giacomucci il responsabile per le emergenze umanitarie Paolo Pezzati.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone