Papa Francesco: “Proteggere migranti e rifugiati significa porre in atto una serie di azioni a difesa dei loro diritti e della loro dignità”

Proteggere migranti e rifugiati significa porre in atto una serie di azioni a difesa dei loro diritti e della loro dignità indipendentemente dal loro status migratorio: Papa Francesco nel messaggio per la giornata mondiale del migrante e del rifugiato 2018 che sarà celebrata il 14 gennaio chiede il contributo della società civile e della comunità politica. Il servizio di Rita Salerno

Nel messaggio, Papa Francesco si dichiara contrario ad espulsioni collettive ed arbitrarie specie se verso paesi che non garantiscono i diritti fondamentali e il rispetto della dignità. Al microfono di Rita Salerno padre Camillo Ripamonti presidente del centro astalli spiega perché si tratta di una precisazione importante in tempi come gli attuali.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone